Ampliamento offerta formativa

 

Il Liceo “P. Nervi – G. Ferrari” propone alcune attività volte a garantire un adeguato ampliamento dell’offerta formativa. Ciascun Consiglio di Classe adotterà tali iniziative o potrà proporne di nuove sulla base delle esigenze rilevate.

 

VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE

Vengono deliberati dai singoli Consigli di classe, previa disponibilità degli insegnanti ad accompagnare gli studenti, in relazione alla programmazione didattica e sulla base dei criteri stabiliti dal Consiglio di Istituto.

 

SCAMBI LINGUISTICI E SOGGIORNI STUDIO ALL'ESTERO

Tutte le classi seconde dei corsi Linguistico, Scientifico, Scienze Applicate e Scienze Umane partecipano al soggiorno-studio di 1 settimana a Malta (n precedenza Broadstairs, Inghilterra), con partenza di domenica e rientro sabato sera.

Nel corso linguistico le classi terze effettuano un soggiorno linguistico a Cannes (Francia), con partenza di domenica e rientro di sabato, mentre le classi quarte aderiscono allo scambio linguistico con la città di Nümbrecht (Germania).

  

CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE

Il Dipartimento di Lingua Inglese si rende disponibile, in orario extracurriculare, alla preparazione volta al superamento degli esami P.E.T. (Preliminary English Test) oppure F.C.E. (First Certificate English) per ottenere le relative certificazioni linguistiche internazionali. Gli alunni interessati a sostenere l’esame PET sono quelli del primo biennio, preferibilmente della classe seconda, mentre quelli interessati al F.C.E. sono del secondo biennio, preferibilmente della classe quarta.

Il PET è il secondo livello degli esami Cambridge. Si tratta di una certificazione a livello intermedio che comporta conoscenze corrispondenti al livello B1 stabilito dal Quadro Comune Europeo di Riferimento, ovvero livello autonomo – soglia. Il PET verifica la competenza comunicativa –sia scritta che orale- relativa ad un uso della lingua inglese in situazioni legate alla sfera del quotidiano.

Il FCE è il terzo livello degli esami Cambridge. Si tratta di una certificazione a livello intermedio superiore e corrisponde al livello di competenza B2 stabilito dal Quadro Comune Europeo di Riferimento, ovvero livello autonomo – avanzato. Il FIRST verifica le abilità linguistiche – sia scritte che orali - relative ad un uso della lingua inglese in una gamma abbastanza varia di situazioni comunicative.

Il Dipartimento di Lingua Francese si rende disponibile alla preparazione volta al superamento degli esami DELF B1 e B2. 
Il DELF (diploma di studi di lingua francese) e il DALF (diploma approfondito di lingua francese) sono dei diplomi promossi in Italia dal Ministero italiano dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e rilasciati dal Ministero francese dell’Educazione Nazionale. Questi diplomi servono a certificare le competenze in lingua francese dei candidati stranieri.

Il Dipartimento di Lingua Tedesca si rende disponibile alla preparazione degli studenti del triennio linguistico  al conseguimento del Zertifikat Deutsch B1 e B2.

I candidati che superano gli esami ricevono un certificato che viene riconosciuto da aziende, imprese, società, compagnie commerciali a livello internazionale e dalle università italiane e da quelle di alcuni paesi europei e sono utili anche come credito formativo.

PROGETTO CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO

Il liceo “P. Nervi – G. Ferrari “ aderisce alle iniziative del CSS, Centro Sportivo Scolastico, partecipando ai campionati studenteschi attraverso l’adesione al Progetto Sportivo, e i docenti di scienze motorie e sportive organizzano tornei interni di squadra.

 

Inoltre, sono attività e progetti consolidati nella scuola e caratterizzanti l’offerta formativa del Liceo “P. Nervi - G. Ferrari” anche i seguenti:

  • Progetto Il quotidiano in classe
  • Progetto Teatro Incontro
  • Partecipazione a spettacoli teatrali, in qualche caso anche in lingua inglese e/o francese, qualche volta proposti dal Comune di Morbegno, in occasione della Giornata della Memoria, o ad eventi suggeriti dall’UST di Sondrio
  • Partecipazione a concorsi, gare e giochi, quali il Campionato nazionale delle lingue, presso l’Università degli Studi di Urbino, il Kangourou della matematica, le Olimpiadi della fisica, i Giochi della chimica, Una settimana da ricercatore, le Olimpiadi del Patrimonio, il Concorso Camminata del I maggio (realizzazione di un logo grafico-visivo), in collaborazione con AVIS
  • Approfondimento delle scienze attraverso il progetto Dalla scuola all’università, in collaborazione con le attività promosse dal Cus.Mi.Bio (Centro universitario per la diffusione delle bioscienze - Università statale di Milano). 
  • Progetto Potenziamento seconda lingua: un’ora settimanale di conversazione in tedesco con docenti del potenziamento (biennio dei Licei artistico, scientifico/SA)
  • Progetti di educazione alla salute e diverse altre iniziative realizzate grazie ad accordi col Consultorio e l’ASST: Lotta al doping, Progetto Gioco pulito: Io valgo, promosso dall’ATS della Montagna, Attività di formazione sulle tecniche di intervento e rianimazione, classi quarte, Progetto Croce Rossa, corso per gli studenti di B.L.S. (Basic Life Support – Supporto di base delle Funzioni vitali), per valutare e intervenire in situazioni di emergenza urgenza, classi quinte, Educazione alla affettività e sessualità, classi seconde del liceo artistico, scientifico, SA, linguistico
  • Progetto Sportello di Consulenza psicologica, attraverso un’attività di ascolto rivolta a tutti gli studenti, per promuovere il ben–essere a scuola, in collaborazione con l’Associazione “Genitori in rete”
  • Progetto Educazione alla legalità, in collaborazione con l’Ambito territoriale di Sondrio e la Rete CPL (Centro di Promozione della Legalità) , insieme ad altre scuole della Provincia di Sondrio, per promuovere e sostenere la legalità nell’ambito scolastico. Viene avviato un percorso formativo e informativo rivolto agli studenti per renderli protagonisti nella diffusione della legalità e della coscienza civile con la partecipazione di esperti su tematiche di attualità
  • Azioni di contrasto al fenomeno del bullismo e del cyber-bullismo, in collaborazione con l’Ambito territoriale di Sondrio e le forze dell’ordine per proporre agli studenti relazioni con gli esperti della polizia postale e della polizia stradale, nell’ambito di percorsi volti a promuovere in modo efficace le lifeskills dei giovani 
  • Manifestazione sulla pace e sui diritti dell’uomo, classi terze, quarte e quinte, prevista nel mese di novembre
  • Partecipazione individuale alla Giornata della memoria dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, indetta per il 21 marzo di ogni anno

 

Frequenza all’estero di un anno scolastico o di un periodo limitato

Il Liceo Nervi - Ferrari, già da alcuni anni, promuove e favorisce i programmi di studio all’estero con associazioni riconosciute dal MI: si tratta di percorsi di studio all’estero per studenti di età compresa tra i 15 e 17 anni, iscritti alla scuola media superiore, della durata di due o tre o sei mesi o per l’intero anno scolastico. L’Istituto si occupa di:

  • monitorare e riammettere gli studenti del nostro istituto che trascorrono un anno scolastico all’estero, seguendone il percorso didattico-valutativo  nella scuola straniera, al fine di facilitarne il reinserimento nella classe di appartenenza
  • accogliere e monitorare gli studenti stranieri frequentanti il nostro istituto, attraverso  strategie e modalità che ne facilitino l’inserimento e l’apprendimento, e curandone la relazionalità con docenti e compagni

Obiettivi importanti della collaborazione con queste Associazioni coerenti con le finalità generali fondanti del POF d’Istituto sono:

  • la promozione e la facilitazione del contatto dei nostri studenti con culture e realtà diverse, non solo scolastiche
  • l’accoglienza e la collaborazione tra studenti italiani e studenti stranieri
  • l’agevolazione delle diffusione e della trasmissione delle conoscenze che lo studente ospite porta come proprio bagaglio culturale
  • la crescita dello studente attraverso comportamenti di autonomia e responsabilità organizzativa nella conduzione dei propri studi e della propria vita personale in contesti nuovi