Piano Annuale delle Attività

Il Piano Annuale delle Attività contiene l’elenco delle attività programmate e definisce gli impegni annuali del personale docente in ordine alle riunioni degli organi collegiali ed ai compiti ad essi connessi, in funzione dell'attuazione della pianificazione progettuale contenuta nel POF. Esso è predisposto dal Dirigente Scolastico sulla base delle proposte del Collego dei Docenti e viene deliberato dallo stesso organo che provvede a modificarlo qualora sopravvengano particolari esigenze nel corso dell’anno scolastico.
Il Piano delle attività comprende quindi gli obblighi di lavoro del personale docente finalizzati allo svolgimento delle attività di insegnamento e di tutte le attività di programmazione, progettazione, ricerca, valutazione e documentazione necessari allo svolgimento dei processi formativi.

Gli obblighi di lavoro consistono quindi in ogni impegno inerente alla funzione docente e sono articolati in:

ATTIVITÀ DI INSEGNAMENTO (art.28 CCNL 2007):

  • si svolgono nelle 18 ore settimanali e comprendono le ore aggiuntive.

ATTIVITÀ FUNZIONALI ALL’INSEGNAMENTO (art. 29 CCNL 2007):

  • attività individuali (preparazione delle lezioni, correzione degli elaborati, rapporti individuali con le famiglie);
  • attività collegiali:

- partecipazione al Collegio dei Docenti e ai Dipartimenti disciplinari, attività di programmazione e verifica di inizio e fine anno, informazione alle famiglie sui risultati degli scrutini, per un impegno massimo annuo di 40 ore;
- partecipazione alle attività collegiali dei consigli di classe, per un impegno massimo di 40 ore;
- svolgimento degli scrutini e degli esami compresa la compilazione degli atti relativi alla valutazione.